Salta al contenuto principale di pagina Salta al menu principale di pagina

Sito del Comune di Comune di Altavilla Silentina

streaming

dillo_al_sindaco

albo pretorio online

2013 04 19 Amministrazione Trasparente

P.A.E.S.

LOGO 1 PATTO PAES

wifi gratis

Polizia Municipale

polizia municipale

Autor. Paesaggistiche

 

IMU WEB

 

Catasto Incendi

cover1

News
Mercatino dell'Usato

vecchie cose

Home Eventi e Manifestazioni FESTA DI SANT'ANTONIO DA PADOVA 2018. UN PAESE: UNA GRANDE DEVOZIONE

FESTA DI SANT'ANTONIO DA PADOVA 2018. UN PAESE: UNA GRANDE DEVOZIONE

FestaSAntonio0

Un paese: una grande dovozione.

E’ tutto pronto per vivere insieme uno dei momenti più belli della nostra città di Altavilla Silentina: la festa di S. Antonio , è per noi altavillesi un motivo di unione e comunione di tutta la collettività.

IL miracolo di Sant'Antonio

Un evento degno di nota nella storia del paese si ebbe nel 1799. Quando l'eco della rivoluzione francese raggiunse anche il Sud d'Italia, ad Altavilla fu proclamatala repubblica. La popolazione di Altavilla si schierò con i giacobini della repubblica partenopea e anche nella piazza principale di Altavilla si piantò l’albero della libertà. Un gruppo armato di sanfedisti provenienti dalla vicina Eboli si prese carico di prendere con le armi la ribelle Altavilla. Il loro capo si era trincerato dietro gli alberi della foresta adiacente al paese e con un cannone da campagna comincio a colpire l'abitato. Gli abitanti, poco atti alle armi, cominciarono a disperarsi e ricorsero all'aiuto di Sant’ Antonio la cui statua era venerata nella Chiesa del Convento dei francescani. Gli Altavillesi vestirono la statua del santo in modo goffo con sciabola a tracolla e giberna, con schioppo e cappello a due punte e la collocarono in mezzo alla piazza. Tale vista provocò il riso beffardo del capo sanfedista che disse sprezzante: "Lo farò saltare in aria questo struppone furmiculusu" e sparò. Il suo cannone si spezzò in tredici parti e sbigottito scappò tra le bestemmie e gli sguardi attoniti dei suoi compagni. Gli Altavillesi gridarono al miracolo e istituirono una speciale devozione per il Santo di Padova: è da allora che ogni anno il 13 giugno, giorno liturgico della sua festa, la statua del Santo visita le famiglie del paese entrando di casa in casa. La processione del Santo inizia la mattina alle 8 e termina verso le 11 di sera con grande partecipazione di popolo.

La processione è un momento molto sentito per i devoti e non solo. Infatti sono migliaia di persone (qualcuna scalza per voto) che seguono la statua in silenzio per tutte le strade del paese, fino al convento. Naturalmente una tradizione bellissima è la tredicina (13 giorni di preghiera) giù al Convento con i sacerdoti che si impegnano per dire messa e cantare insieme a loro "oh Antonio, sol novello".

Scarica Manifesto

Ultimo aggiornamento (Lunedì 11 Giugno 2018 19:14)

nuovo_logo_suap_medium

Dati raccolta diff_ziata

MySir

eventi e manifestazioni

Albi_Gare Telematiche

albiegaretelematiche

Articolo 18
Servizi On-Line
Elenco Siti Tematici

PUC

fatturazione

CALENDARIO RACCOLTA DIFFERENZIATA

Banner Centrale di Committenza rev3

 anagrafe e statocivile

ufficio finanziario

ufficio tecnico

Immagine

centenario

regione_campania

 

Raccolta Differenziata

 

640px-Parlamento

Il Quotidiano della P.A.
  • Accesso al fondo Kyoto per l'efficientamento delle scuole, prorogati i termini
    Il bando promuove interventi di riqualificazione energetica degli immobili di proprietà pubblica, adibiti all%amp;#146;istruzione, attraverso prestiti a tasso agevolato.
  • Senza agibilità il Comune deve chiudere l'esercizio commerciale
    L'esercizio del commercio è ancorato alla legittimità urbanistico-edilizio dei locali dove si svolge l'attività.
  • E' illegittimo il diniego di rinnovo se non è assistito da una motivazione rafforzata
    Un avvocato, dopo 40 anni, si è visto negare il rinnovo della licenza: il Consiglio di Stato obbliga al riesame della richiesta.
  • Quando è legittimo bandire uno nuovo concorso in presenza di una pregressa graduatoria valida
    Il caso di una Azienda ospedaliera risolto con una interessante pronuncia.
  • Forum Giovani

    forum dei giovani

    Area riservata



    Gare e Concorsi

     

    bandi-e-gare